Go to Top
  • Nessun prodotto nel carrello.

Come essere apprezzati: disegnare un comportamento funzionale

  • Alcune persone ricevono il consenso dalla maggior parte della gente ed altre, pur disponibili e gentili vengono poco considerate. Essere amato e apprezzato da chi incontriamo e con chi dobbiamo costruire delle relazioni è un obiettivo importante da raggiungere, ed è giusto così: è l’elemento essenziale delle relazioni sociali.
  • Ma da cosa dipende l’essere apprezzati? Esiste un modo per imparare a stabilire con gli altri rapporti più gratificanti? Fortunatamente sì!
    E’ sempre possibile oltre che molto utile imparare a farsi apprezzare e costruire con gli altri delle relazioni più soddisfacenti. Quando piaci agli altri, il   mondo diventa un posto meraviglioso. Le persone a cui piaci fanno di tutto per prendersi cura di te e dei tuoi desideri. Avere delle relazioni piacevoli con gli altri è uno dei fattori che contribuisce maggiormente alla longevità e alla felicità.
  • Una delle tecniche consiste nel DISEGNARE UN COMPORTAMENTO FUNZIONALE.  Il comportamento definisce la qualità e l’umore dei pensieri, che influenzano a loro volta il tono, le parole che si usano, le espressioni del volto e il linguaggio del corpo. Il comportamento determina la qualità delle relazioni. Esistono quindi tecniche per costruire rapporti proficui con gli altri.

La qualità della relazione con le persone che ci circondano è un potente motore per il nostro successo.
Si usano questi stessi principi fondamentali sia con i collaboratori, i dipendenti, i clienti, gli amici, la famiglia o il coniuge.


A CHI È RIVOLTO
: a tutti coloro che desiderano valorizzare la propria immagine e i comportamenti per un maggiore successo sia in ambito professionale che personale. Il corso offre un’opportunità pressoché unica per mettere a punto, grazie al numero chiuso di partecipanti (max 15) e ad una docenza di altissimo livello professionale (vedi sotto “LA DOCENZA”) un percorso concreto e guidato di  valorizzazione personale.

  • OBIETTIVI.
  • Acquisire consapevolezza dell’impatto della propria immagine e valorizzarla sia nelle relazioni professionali che personali.
  • Armonizzare la propria comunicazione e i propri comportamenti con gli obiettivi professionali e personali.
  • Imparare a decodificare il non verbale e consolidare il proprio impatto visivo.


GIORNATA 1

WORKSHOP 1

Auto-diagnosi dell’immagine, analisi video
Implicazioni al miglioramento
Spinte motivazionali per dinamizzare e valorizzare l’immagine
Saper Essere; scoperta e ancoraggio dei benefici legati al cambiamento
Misurazione ed accettazione delle conseguenze

WORKSHOP 2

Set di domande, coaching con specifici tools in supporto al cambiamento
Adattare il proprio comportamento alla nuova immagine di sé
Delineare l’impatto del linguaggio non verbale
Governare il proprio corpo
Mettere in atto un comportamento adatto in ogni situazione professionale
Guadagnare in credibilità comunicando fiducia anche attraverso la gestualità

GIORNATA 2

WORKSHOP 3

Applicazione pratica con giochi di ruolo.
Coltivare lo stile
Avere un look di gusto in relazione ai propri obiettivi e alla propria storia
Lavorare su colori, tessuti, forme
Sentire autentica la nuova immagine di sé perché sia perdurante e in continua evoluzione

WORKSHOP 4

Realizzazione di un piano di azione personalizzato
Interventi con filmati, test, lavori di gruppo ed individuali

Questionario di autovalutazione gratuito, registrati e scopri subito se la tua immagine ti danneggia cliccando qui

LA PALESTRA FORMATIVA TEVECO
Prerogativa della PALESTRA TEVECO è la connotazione esperienziale e metodologica che accompagnano dall’inizio al termine del corso verso la consapevolezza dei propri punti di forza e di debolezza, aumentando progressivamente le capacità di miglioramento in modo graduale e spontaneo.  Le attività, durante le quali i partecipanti sviluppano modalità decisionali, relazionali e riflessive in un contesto esperienziale, consentono di raggiungere gli obiettivi formativi attraverso il confronto con i propri punti di forza e con le aree di miglioramento. Le modalità operative di conduzione del laboratorio sono pratiche e centrate sull’interazione tra i partecipanti e tra questi ultimi e la docente e accompagnate da un memorandum integrativo durante il percorso formativo.

LA DOCENZA
La docente è esperta in corsi per lo sviluppo personale e professionale. Curatrice d’immagine e comunicazione per aziende, privati e professionisti. Esperta di self marketing. È laureata in Lingua, Cultura e Civiltà italiana, con indirizzo in lingua economica e commerciale italiana (Nancy-Francia) e ha una specializzazione in comunicazione e pubbliche relazioni conseguita a Parigi (Ecole internationale de Communication de Paris).
Ha conseguito il diploma di esperta in consulenze d’immagine personale e professionale per singoli e aziende e il diploma di formatrice in comunicazione in linguaggio non verbale presso l’agenzia d’Immagine Réapparaitre di Parigi. Docente di corsi sull’impatto dell’immagine e della comunicazione e del loro uso corretto all’interno del mondo del lavoro per banche, aziende, studi medici, associazioni e comuni. Collabora al progetto «SALUTE ALLO SPECCHIO» dell’ospedale San Raffaele di Milano erogando corsi e consulenze ai pazienti oncologici, con l’obiettivo di contribuire alla nascita di una nuova immagine più gratificante e valorizzante.

Per maggiori informazioni e per iscrizioni: info@tecnichedivendita.com, Tel. 02 9370907.

 

Condividi
, , ,