Go to Top
  • Nessun prodotto nel carrello.

La Formica e i fiocchi di felicità.

Ciao a tutti! Come ogni inverno, sto impastando pagnottelle di frumento per la cena. Lo sapete che anche noi formiche abbiamo un nostro Natale?
Un Natale delle formiche? Direte voi.

“Il Natale – mi raccontava la mia mamma quando ero piccola – per noi formiche inizia quando nasci. Ogni nascita è speciale, anche quella di una piccola formica come te, una formica che è facile confondere con tantissime altre, se non la conosci.”

“È una strada che si percorre per tanti anni. È un nastro lungo lungo che impacchetta tutti i regali della vita. Ogni volta che fai un passo, srotoli un po’ di questo nastro speciale.”

“E dopo tanti passi, tanti quanti ne può fare una piccola formica come te, ecco che incontri una cosa bella. Allora puoi fare un nuovo fiocco e sentire una luce calda nel tuo cuore.”

“Tieni sempre le tue antenne ben attente e curiose per scoprire, anche per caso, tutto il bello che c’è. Non girarti mai dall’altra parte, non andare avanti senza badarci, fermati e prendi il tuo regalo!”

Adesso, mentre lavoro qui sotto, le mie antenne sentono un lieve fruscio sopra di me. Sono i fiocchi di neve che toccano la terra. Che bello! Faccio subito un nuovo fiocco e prendo il mio regalo! 🙂

Tanti tanti nuovi fiocchi di felicità per tutti voi!!

Condividi